Progetti di promozione dell’export – 2020

URBINATI srl, per l’anno 2019-2020, ha nuovamente partecipato e ottenuto l’assegnazione di contributi europei (erogati dalla Regione ER attraverso il Por Fesr 2014-2020 – Asse 3 – azione 3.4.1), per il suo progetto di promozione dell’export con “Urbinati export project“.

Rimarcando l’importanza del consolidamento della presenza all’estero del proprio marchio, ai fini dell’ampliamento della platea dei clienti, Urbinati srl ha scelto di investire su una presenza sistematica e di qualità ai principali eventi fieristici internazionali.

Paesi target individuati: Germania, Vietnam, Azerbaijan, Olanda, Brasile e Cina; il risultato atteso è un ulteriore incremento dell’export, attraverso l’individuazione di nuovi clienti e nuovi partner commerciali di riferimento.

det. n. 619 del 14/04/2019

 

“Progetti di promozione dell’export e per la partecipazione a eventi fieristici – Anno 2019”

“Il bando, approvato dalla Giunta regionale con la delibera n. 619 del 15 aprile 2019, intende rafforzare la propensione all’export del sistema produttivo regionale. Questo obiettivo è perseguito mettendo a disposizione delle imprese (anche in rete) finanziamenti a fondo perduto per progetti in grado di favorire l’accesso a nuovi mercati e potenziare la funzione del commercio estero all’interno dell’azienda. I progetti consentiranno di avere inoltre ricadute economiche e occupazionali in Emilia-Romagna.

Il bando supporta progetti per la realizzazione di un progetto costituito da almeno 3 fiere di qualifica internazionale o nazionale svolte in paesi esteri, e almeno uno dei seguenti servizi di consulenza per:

  • Ottenere certificazioni per l’export (certificazioni di prodotto o aziendali necessarie all’esportazione sui mercati internazionali indicati dal progetto);
  • Ottenere la registrazione dei propri marchi sui mercati internazionali indicati dal progetto;
  • Ricercare potenziali clienti o distributori e assistere l’impresa nella realizzazione di incontri d’affari contestualmente alle partecipazioni fieristiche.

Possono fare domanda  imprese di micro, piccola e media dimensione con sede legale o unità operativa in Regione Emilia-Romagna.

Possono presentare domanda anche le reti formali di imprese di piccola e media dimensione, aventi tutte sede e unità operativa in Regione Emilia-Romagna.”

link a: Programma operativo regionale – Fondo europeo di sviluppo regionale

Gennaio 2020

condividi:

Share on Facebook  Share on LinkedIn